Sono nato a Genova esattamente a metà del 1989. Per tutto il periodo dell’infanzia sono stato esperto di animali feroci e supereroi, conoscenze che si rivelarono ben presto inutili, visto che nella mia amata città natale non è presente nulla di tutto ciò. Molte cose sono cambiate da allora, anche se ogni tanto un Batman fatto male lo disegno ugualmente. Ho anche vissuto e lavorato in Svezia per un periodo, e da quando sono tornato i disegni sono un po’ più sciolti…

A Straight Egg Story fu il mio secondo progetto autoprodotto, nel 2012. Io e il mio caro amico Tiziano De Falco (co-autore del progetto, che ha curato i testi e mi ha fornito preziosissime idee) parlavamo spesso di musica e decidemmo quindi di creare questa limitatissima fanzine (solo 50 esemplari, che fortunatamente si esaurirono molto in fretta) nata dallo storpiamento del termine “straight edge” (uno stile di vita preso in prestito all’hardcore punk americano anni’80 che non prevede l’assunzione di alcol, droghe, niente sesso occasionale, dieta vegetariana/vegana…credo addirittura niente siga).

Questo spiega perchè il protagonista è un uovo skater e perchè ci sono così tanti riferimenti espliciti al mondo del punk hardcore americano degli anni ’80 e ’90. Che poi era quello che ci piaceva in quel periodo, quindi è stato divertentissimo disegnare quella roba: ho utilizzato per la prima volta un segno più marcio e veloce, che ha sicuramente contribuito poi allo sviluppo del mio stile attuale. Eravamo così divertiti che ci dimenticammo di inserire citazioni sui Minor Threat ad esempio, che sono stati quelli che hanno inventato (e coniato)il termine “straight edge”, oltre che uno dei gruppi più importanti di sempre. Ma i nostri “lettori” sono stati assai clementi ed hanno perdonato questo ed altri errori grossolani.

Straight Egg inedito
INEDITA !!!11

Straight Egg color - 1Straight Egg color - 2

Straight Egg color - 3

Straight Egg color - 4

Qui avete una piccola selezione di lavori a colori (la fanzine è stata stampata ovviamente in b/n, con una bella X in copertina fatta col nastro adesivo), mi piacerebbe riprendere in mano questo progetto, due anni fa mi hanno contattato da Lima (Perù) e alcune t-shirt con queste illustrazioni sono state stampate da un brand locale, ma non credo siano più disponibili al momento…

ALTRE STORIE

Alessandro Ripane #2 (The Vegetarian Penis)

 

Alessandro Ripane #1 (Swordfish Stories)

 

WEBSITE / FB